Etichetta energetica condizionatori

A partire dal 2013 tutti gli elettrodomestici, condizionatori compresi, devono avere l’etichetta energetica, obbligatoria per gli apparecchi con potenza nominare minore o uguale a 12 KW.

L’etichetta energetica da informazioni relative alle prestazioni dei modelli di condizionatori, monoblocco o split, a freddo o a pompa di calore, al momento dell’acquisto di un nuovo condizionatore è importante accertarsi della presenza dell’etichetta.

I nostri condizionatori Samsung, Hisense, Aermec e Daikin sono tutti dotati di etichetta energetica obbligatoria che riportano anche la classe energetica di appartenenza che può essere A+, A++ e A+++, tra le varie classi i consumi possono variare anche del 30%.

Come leggere l’etichetta energetica

L’etichetta energetica è divisa in tre settori, è importante saperla leggere correttamente per avere la certezza che il condizionatore corrisponda alle aspettative energetiche desiderate.

Le etichette sono divisibili in tre settori:

Primo settore: viene riportato il nome o il marchio del costruttore, il nome del modello e un pittogramma che descrive la modalità di funzionamento, riscaldamento e raffrescamento.

Secondo settore: sono riportate le classi di efficienza energetica, quella di appartenenza risulta in evidenza. I condizionatori presenti nel nostro store sono di classe energetica A+, A++, gas R32 o R410. In alcuni casi, potrebbe essere riportato anche il simbolo ECOLABEL, ecoetichetta assegnata dall’Unione Europea.

Terzo Settore: i pittogrammi evidenziano le caratteristiche tecniche ed energetiche del modello specifico, in particolare potenza nominale in KW per le diverse modalità di funzionamento, per i condizionatori di tipo split, il valore del SEER (efficienza energetica stagionale) per la modalità raffreddamento e il valore dello SCOP (coefficiente di prestazione stagionale) in modalità riscaldamento.

Inoltre, viene mostrato il consumo per 60 minuti di funzionamento in kWh per ciascuna modalità e il rumore emesso, in decibel, dall’unità all’interno della stanza.